Arrestato un ventenne: aggredì due connazionali

PISA – Un uomo di 20 anni è stato tratto in arresto a Pisa nella giornata di lunedì 13 gennaio.

In manette un giovane di origine tunisine per un provvedimento dell’11 giugno 2019: in viale Gramsci a Pisa l’arrestato e un altro uomo hanno aggredito due connazionali con coltelli e frammenti di vetro, causando lesioni guaribili in 20 e 40 giorni.

Il 20enne si è presentato spontaneamente dai Carabinieri con il proprio avvocato ed è stato arrestato.

By