Arsenale, lunedì Giovanna Radi presenta un documentario di W. Herzog

PISA – Lunedì 12 ottobre alle 20.30 al Cineclub Arsenale viene proposto CAVE OF FORGOTTEN DREAMS di Werner Herzog, il documentario sarà introdotto da Giovanna Radi (Università di Pisa).

La scelta di questo lavoro del regista tedesco rientra nella rassegna Bright/La notte della ricerca che il cineclub ha organizzato in collaborazione con le università e i centri di ricerca pisani.

Cave of Forgotten Dreams racconta una sensazionale scoperta: le oltre 500 pitture rupestri ritrovate in Ardèche. Ancora un viaggio ai confini dell’impossibile per Werner Herzog, scelto dagli studiosi francesi per filmare l’interno della Grotta Chauvet, in Francia, e rivelare i suoi straordinari graffiti, realizzati circa 30mila anni fa e considerati oggi i più antichi mai rinvenuti. Un viaggio nelle mille pieghe del tempo, compiuto con una camera stereoscopica per moltiplicare l’effetto prospettico e strappare al buio immagini che giocano con astuzia e saggezza con la profondità dello spazio concavo. Penetrando gli abissi del tempo e dello spazio, ci svela i segreti di un luogo dove tutto sembra essersi fermato, dove la visione ha recuperato la sua antica verginità e l’estasi è diventata sospensione immaginifica per eccellenza.

By