Arzachena – Pisa 3-4. Masucci-gol da i tre punti al Pisa

PISAGaetano Masucci firma al 91′ il gol con cui il Pisa batte con un rocambolesco 4-3 l’Arzachena. Una gara al cardiopalma con i nerazzurri che sembravano aver messo in cassaforte il match nel primo tempo chiuso sul 3-1 per la doppietta di Negro e il gol di Di Quinzio.

di Antonio Tognoli

Ed invece nella ripresa succede quello che non ti aspetti. L’Arzachena dal 63′ al 67′ si porta sul 3-3 Voltolini salva la sua porta su Vano. Il Pisa compie alcuni svarioni difensivi e rischia ma sull’ultima azione del match Masucci da azione d’angolo mette alle spalle di Ruzzittu il 4-3 ai suoi per la grande esultanza dei tifosi nerazzurri accorsi ad Olbia. Il Piaa torna cosi al terzo posto.

ARZACHENA – PISA 3-4

ARZACHENA (4-3-1-2): Ruzittu; Arboleda, Piroli, Sbardella, Varricchio (64′ Trillo) ; Nuvoli, Lisai (64 Bertoldi) , Casini (64′ La Rosa) ; Curcio; Sanna, Vano. A disp. Cancelli, Esposito, Aiana, Peana, Taufer, Bonacquisti, Cardore, Baldanzeddu, Musto. All. Giorico

PISA (4-4-2): Voltolini; Birindelli, Sabotic, Ingrosso (24′ Carillo) , Filippini; Lisi, Gucher, Izzillo (77′ Maltese), Di Quinzio (77′ Giannone); Negro (60′ Eusepi) , Masucci. A disp. Petkovic, Lisuzzo, Mannini, Ferrante, Sainz Maza, Setola, De Vitis, Cagnano. All. Michele Pazienza

ARBITRO: Perotti di Legnano

RETI: 13′ e 45′ rig. Negro, 31′ Curcio, 36′ Di Quinzio, 60′ Lisai (rig.), 67′ Curcio, 91′ Masucci

NOTE: Ammonito Birindelli, Lisi.  Angoli 3-3. Rec pt 3′, st 4′

By