Ascoli, caos societario, Manocchio spiazza il Ds Fabiani che potrebbe andarsene

PISA – La decisione del presidente Guido Manocchio di ingaggiare Bruno Giordano quale allenatore dell’Ascoli calcio al posto del dimissionario Rosario Pergolizzi non è andata giù al direttore sportivo, Angelo Fabiani rimasto spiazzato dalla mossa. Probabilmente, infatti, il diesse si stava muovendo su altre direzioni (Grassadonia, Brini).

Il direttore sportivo è rimasto sorpreso non tanto sul nome dell’allenatore che conosce e stima quanto sul modo con il quale è stato informato. “Domenica sera – racconta Fabiani – il presidente dell’Ascoli calcio, Guido Manocchio, mi ha inviato un Sms con il quale mi chiedeva un parere su Giordano. Io gli ho risposto che per me non c’erano problemi. Indubbiamente gli ultimi episodi accaduti in società mi spingono a fare alcune riflessioni. Sono venuto ad Ascoli perchè mi ha chiamato Benigni ma ora Benigni non è più il presidente dell’Ascoli. C’è un nuovo consiglio di amministrazione con dei suoi programmi. Non si può fare finta che tutto sia come prima. Nei prossimi giorni dovrò prendere delle decisioni”.

Fonte: Corriere Adriatico

20131031-084252.jpg

By