Ascoli – Pisa. I nerazzurri al “Del Duca” cercano importanti punti salvezza

PISA – Inizia questo pomeriggio al “Del Duca” di Ascoli il mini tour del Pisa sempre alla rincorsa della salvezza della categoria. I Ringhio Boys affrontano la prima delle tre gare. Martedì all’Arena arriverà il Carpi di mister Castori, dopodiché il Pisa sabato prossimo andrà a far visita alla Spal di Leo Semplici.

di Antonio Tognoli

QUI PISA. Mister Rino Gattuso deve rinunciare a Landre, Lisuzzo, Polverini, Varela, ma ritrova a centrocampo la sostanza di Verna e la vivacità del nuovo arrivo Masucci oltre a quella sempre utilissima a partita in corso di Edgar Cani. Tra i convocati figura invece Andrea Tabanelli che potrebbe tornare in campo dopo una lunga assenza a partita in corso. Non sarà un Pisa che affronterà L’Ascoli sulla difensiva. Ma partiamo proprio dal pacchetto arretrato. Gattuso ha gli uomini contati. Davanti a Ujkani fiducia al serbo Milanovic (uno de il tanto ex di lusso in campo) in coppia con Del Fabro. Golubovic e Longhi completeranno il pacchetto arretrato. A centrocampo come detto Gattuso ritrova Verna e conferma in mediana Di Tacchio e Angiulli. In attacco dietro alle due punte Masucci e Manaj (ma occhio a Cani sempre in lizza per un posto da titolare) stazionera Capitan Mannini, che in corso di partita potrebbe avere anche altri compiti in altre zone del campo.

QUI ASCOLI. L’Ascoli che arriva da undici risultati utili consecutivi deve rinunciare al gioiellino scuola Juve Cassata appiedato dal giudice sportivo e al centrocampista Giorgi, fermo ai box per un brutto infortunio rimediati la settimana scorsa. Qualche dubbio di formazione mister Aglietti ce l’ha. Lo schieramento ascolano sarà un 4-4-2 camuffato dall’impiego di Orsolini sulla linea dei centrocampisti con l’impiego in attacco del giovane Pisano Favilli, in coppia con l’esperto Cacia. Dubbi in difesa per Aglietti. Ballottaggio sulla sinistra tra Felicioli e Mignanelli con il primo favorito sul secondo, mentre Bianchi avra l’arduo compito di sostituire l’esperto Giorgi.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ASCOLI (4-4-2): 1 Lanni; 40 Mogos 3 Augustin 5 Mengoni 14 Felicioli; 11 Orsolini 6 Bianchi 19 Addae 20 Lazzari F.; 30 Favilli 21 Cacia. A disp. 22 Ragni 39 Almici 8 Carpani 42 Slivka 9 Perez 13 Gigliotti 7 Bentivegna 28 Gatto 33 Mignanelli 23 Cinaglia. All. Alfredo Aglietti

PISA (4-3-1-2): 1 Ujkani; 24 Golubovic 27 Milanovic 15 Del Fabro 3 Longhi; 8 Verna 6 Di Tacchio 18 Angiulli; 7 Mannini; 36 Masucci 11 Manaj. A disp. 22 Cardelli 14 Birindelli S. 19 Lazzari A., 21 Tabanelli 36 Zammarini 23 Zonta 9 Cani 20 Peralta 28 Gatto. All. Rino Gattuso

ARBITRO: Daniele Minelli di Varese  (Ass. Vincenzo Soricaro di Barletta e Mauro Galetto di Rovigo). Quarto uomo Andrea Zingarelli  di Siena.

La foto di Rino Gattuso è di Ciociaria Oggi

By