Asd Pisa Bocce in evidenza a Modena. Il 21 Maggio la sesta edizione del Torneo di Sant’Ubaldo

PISAAsd Pisa Bocce ancora protagonista nelle attività delle bocce. Nella specialità petanque in sette atleti pisani hanno partecipato domenica scorsa alla gara a Modena, valevole come terza prova del circuito petanque toscano organizzato dalla Federazione Italiana Bocce della Toscana, che da quest’anno coinvolge anche le regioni limitrofe del centro Italia.

In una bella giornata di sole si sono affrontati molti giocatori presenti da diverse zone dell’Emilia Romagna, della Toscana e del Friuli. Al via in 32 atleti nella prova singolare, a mettersi in ottima evidenza, di fronte a giocatori più esperti e quotati, è il giovane riparbellino Samuele Franchi che a soli 19 anni sta continuando a crescere nel proprio percorso tecnico e nell’approccio mentale con cui affronta le gare. E così dopo un’ottima fase iniziale a gironi, supera di slancio prima gli ottavi di finale e poi i quarti, arrendendosi solo nella finalissima dove un pò di emozione ne frenano la realizzazione di alcune bocciate decisive. Con l’ottimo piazzamento di Modena, Samuele Franchi si lancia al primo posto nella classifica generale del circuito toscano di petanque.

Si ferma agli ottavi di finale la corsa degli altri atleti rossocrociati Christophe di Meglio, Paolo Duè, Armando Puzio e Carlo Lazzeroni. Ancora più giocatori al via nel pomeriggio nella sfida a coppie (ben 24 ai nastri di partenza), con la coppia Pisa Bocce formata da Samuele Franchi e Armando Puzio che riescono a conquistare il quarto posto finale.

Bene anche le altre coppie formate da Paolo Duè/Anna Tamagni e dai coniugi Di Ruscio che superano la prima fase ma devono arrendersi poi all’esperienza e bravura dei giocatori di casa emiliani.
Ma l’Asd Pisa Bocce non promuove soltanto la specialità petanque, quella praticata con più assiduità dai propri soci. Diversi atleti si cimentano con successo anche nelle specialità “italiane” di raffa e in particolare quella tradizionale toscana a “struscio”, partecipando a diversi tornei organizzati nei pallai della provincia pisana e livornese.

E nelle settimane scorse, Stefano Sirianni, il giocatore più rappresentativo di queste discipline della compagine pisana, si è aggiudicato un ottimo secondo posto nel torneo organizzato dalla bocciofila di Stagno, una delle più frequentate dagli appassionati di bocce della zona.

L’attività dell’Asd Pisa Bocce si svilupperà nei prossimi giorni nell’organizzazione dell’imminente torneo di S. Ubaldo, previsto per Domenica 21 Maggio, tradizionale appuntamento giunto quest’anno alla sesta edizione.

Il torneo, valevole come ultima tappa del circuito toscano petanque, è di carattere promozionale ed aperto a tutti coloro che volessero cimentarsi anche per la prima volta in questa disciplina. Da giovedi a sabato sarà possibile provare a giocare ed avvicinarsi alla petanque, con corsi e prove organizzate da istruttori e dai soci dell’associazione pisana.

Per informazioni sul torneo di S. Ubaldo e sull’attività dell’Asd Pisa Bocce: tel. 3402516545; e-mail: pisabocce@gmail.com; sito web: www.pisabocce.it

By