Atmosfera da Luminara: uno spettacolo unico. Giochi pirotecnici sull’Arno e colori nel cielo

Pisa – Al via i festeggiamenti per il patrono di Pisa, San Ranieri. A cominciare da ieri, la città toscana ha vissuto il meraviglioso scenario de “La Luminara”. Occhi puntati al cielo, telefoni alla mano per immortalare ogni momento degli splendidi fuochi sull’Arno e sorrisi fatti di stupore: queste, le componenti salienti dell’evento.

Al seguente link è possibile vedere alcuni video e foto relative la Luminara

Articolo di Maria Bruno

I brividi e l’incredulità derivanti da uno spettacolo pirotecnico solitamente non sono scontati, ma per la Luminara, invece, si ha la certezza di uno show unico nel suo genere.

Una tradizione ormai per Pisa, che in occasione del suo patrono San Ranieri (17 Giugno), organizza la rinomata “Luminara”: il 16 Giugno di ogni anno, le acque del fiume Arno fanno da piattaforma perfetta ad un gioco di colori creato dai fuochi d’artificio che si riflettono nel cielo.

La magia della Luminara è creata anche dalla musica in sottofondo che accompagna la voce narrante la storia di San Ranieri: l’atmosfera che ne emerge è unica, in grado di catturare l’attenzione di tutti contro ogni aspettativa.

Confermata anche la previsione circa l’alta affluenza di partecipanti, che dal pomeriggio hanno preso posto sugli argini del fiume in attesa impaziente di godersi lo spettacolo.

L’impegno da parte del Comune è risultato efficace ed ha prodotto un vero e proprio successo per la città.

Una miriade di colori, una cascata di suoni, occhi sbarrati e cuore in fibrillazione: emozioni.

Per l’occasione anche la Torre pendente è stata illuminata, attirando turisti e curiosi che, in seguito ai fuochi d’artificio, hanno ammirato l’attrazione più bella di Pisa.

Ancora festeggiamenti per il weekend: il gioco del ponte, la sfilata e la storica regata attendono la città.

 

 

Loading Facebook Comments ...
By