Attilio Tesser: “Scenderemo in campo motivatissimi per battere un Pisa in gran forma”

PISA – Il mister del Pordenone Attilio Tesser ha parlato in conferenza stampa riguardo alla gara Pordenone – Pisa in programma domani (ore 21) al “Nereo Rocco” di Trieste.

di Maurizio Ficeli

SUL PISA. “Mi aspetto una partita molto difficile, contro un Pisa che è una formazione forte e in grande forma. Guardando alle statistiche la squadra nerazzurra risulta quella che ha ottenuto più punti dopo la pausa”.

LA TATTICA. “Loro cambiano un po’ di più a livello di modulo di gioco, ma credo che domani saremo speculari, entrambi con il 4-3-1-2. Hanno grande intensità e organizzazione tattica. Uno spirito che è anche nostro”.

SPIRITO PORDENONE. “Abbiamo motivazioni altissime, bisogna – come sempre – giocare senza paura, da squadra “vera” come sappiamo. In linea con le ultime gare dovremo essere più forti delle assenze. Non prevedo numerosi cambiamenti di formazione: valuterò in mattinata gli ultimi dubbi”.

SU DI GREGORIO. “Tra i pali tornerà Giacomo Bindi che è un portiere esperto e di grande garanzia. Sempre molto concentrato e motivato: già a Perugia ha fatto vedere di essere pronto“.

SUL PROSSIMO FUTURO DEI NEROVERDI. “Sicuramente sono delle gare importanti e ravvicinate ma come saranno quelle dopo. Intanto concentriamoci sulla gara di domani con il Pisa poi penseremo alle altre”.

By