Autostrada Tirrenica. Una infrastruttura strategica per lo sviluppo economico e turistico

PISA – Giovanni Garzella presenta un nuovo argomento in Consiglio Colmunale: Autostrada Tirrenica: Una infrastruttura strategica per lo sviluppo economico e turistico della comunità pisana. Atti di indirizzo del Comune di Pisa alla Conferenza dei Servizi.

“Credo che sia venuto il momento di parlarne anche a Pisa perché questa infrastruttura apre nuove potenzialità al nostro territorio ed alla nostra economia” – commenta Giovanni Garzella consigliere comunale del Gruppo Misto con denominazione “Pisa è…” – “E’ di questi giorni l’analisi da parte della Regione del progetto Sat e del procedimento di approvazione del progetto definitivo con valutazione d’impatto ambientale, e della stesura dell’intesa Stato-Regione in merito alla localizzazione dell’opera e dichiarazione di pubblica utilità. Condivido quanto afferma l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli quando dice: “La Toscana vuole l’autostrada Tirrenica, perché il corridoio plurimodale tirrenico, previsto nelle reti transeuropee di trasporto, integrato con i necessari raccordi con i porti e la viabilità locale, rappresenta un’infrastruttura strategica di interesse nazionale, comunitario e ovviamente regionale”.

La Regione sta lavorando da anni per avere un progetto che sia anche al servizio del territorio. Per questo motivo, il comune di Pisa deve celermente comunicare alla Conferenza dei servizi le criticità ma anche le potenzialità che questa infrastruttura ha.”

By