Bagno Vittoria, a Tirrenia domani sera si parla di Pisa, Livorno e Galileo Galilei

TIRRENIA – Sarà una serata originale, quella in programma venerdì 11 luglio con inizio alle 21.30 al Bagno Vittoria di Tirrenia.

Protagoniste Pisa e Livorno, due città e due squadre unite da una rivalità fortissima, e che in questa occasione, organizzata da ConfcommercioPisa, Sindacato Balneari Sib e Pro loco Litorale Pisano, si ritroveranno riunite al bagno Vittoria, dentro la cornice di un talk show, a parlare di calcio e dintorni addirittura con Galileo Galilei.

20140709-125829.jpg

Sembra una provocazione, ma complice le figurine Panini, il cortocircuito tra squadre di calcio e il grande scienziato pisano risulterà meno peregrino. In pochi sanno, infatti, che quando il Pisa del presidente Donati, alla fine degli anni Sessanta, si ritrovò promosso in serie A, le Edizioni Panini, per il già celebre album di figurine dei calciatori, rappresentarono la mascotte del Pisa attraverso l’immagine di un inedito Galileo Galilei, vestito come mago Merlino e intento a osservare, con il cannocchiale, Saturno nella forma di un pallone.

Mascotte e squadra sono oggi esposti, in occasione del 450° anniversario della nascita dello scienziato, a Palazzo Lanfranchi, all’interno della mostra “Galileo tra Ottocento e Novecento”.

Altro spunto di approfondimento, indagato attraverso gli ospiti, sarà un poco conosciuto viaggio di Galileo al porto di Livorno.

Aldo Paradossi condurrà la serata e i vari ospiti. E’ confermata la presenza del presidente dell’Ac Pisa 1909 Carlo Battini, dell’assessore allo sport Salvatore Sanzo, del presidente di ConfLitorale Fabrizio Fontani, degli ex neroazzurri Simone Calori e Gabriel Raimondi, del giornalista livornese Francesco Foresi, dello studioso esperto di Galileo Roberto Sonnini. dell’addetto stampa dell’Ac Pisa Riccardo Silvestri.

By