Bambino si spara con la pistola del padre

CASCINA – Tragedia a Casciavola nel comune di Cascina. Un bambino di undici anni si è ucciso con la pistola del padre, un sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri in servizio a Livorno. La madre è un Vigile Urbano in servizio a Livorno.

Il fatto è accaduto intorno alle 13.30 e la mamma è il papà subito dopo aver udito lo sparo hanno cercato di soccorrere il figlio purtroppo senza successo. Il medico al suo arrivo ha potuto solo constatare il decesso.

Sul posto il reparto provinciale dell’Arma e la scientifica oltre al sostituto procuratore di Pisa Flavia Alemi che coordina le indagini.

By