Bancarelle, Costituita la nuova Commissione Duomo ConfcommercioPisa

PISA – Novità importante per gli operatori delle bancarelle del Duomo. E’ stata costituita la Commissione Duomo ConfcommercioPisa, un nuovo organismo che intende raccogliere e rappresentare le istanze di tutti gli operatori del Duomo. Il presidente è Roberto Tarabusi, classe 1960, pisano doc, dal lontano 1984 lavora in una bancarella.

Posso garantire che ce la metteremo tutta per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati: restituire dignità al nostro lavoro e ottenere quello che ad oggi legittimamente ci spetta: il rientro in piazza Duomo” – spiega Tarabusi: “Lavoreremo con la massima trasparenza, rappresentando gli interessi dei colleghi in tutte le sedi istituzionali, senza sotterfugi o espedienti di sorta, cercando di coinvolgere in un progetto inclusivo tutti e dico tutti gli operatori, nessuno escluso. Noi siamo a loro disposizione, possono contare su di noi”.

Tarabusi guiderà la Commissione composta da Manuela Staderini, Simona Stefani, Angela Antonucci, Melissa Mattii, Mazzaccaro Ida, Vannozzi Andrea, Di Prete Claudia, Gabriella Dolfi.

Positivo il commento deldirettore di ConfcommercioPisa Federico Pieragnoli: “La costituzione della Commissione Duomo è una svolta molto importante, dopo anni in cui ai fiumi di parole sono seguiti pochi, pochissimi fatti. Una novità anche nel metodo della rappresentanza, in netta discontinuità rispetto al passato, che avviene in un momento cruciale per il destino di questi operatori, da troppo tempo abbandonati in questa sorta limbo inaccettabile che è piazza Manin. E’ il momento di trovare una sistemazione proficua e decorosa, in cui possano lavorare nelle migliori condizioni possibile. Come Confcommercio siamo a loro fianco, pronti a sostenerli in tutte quelle azioni che riterranno di dover intraprendere per difendere i loro legittimi interessi”.

Franco Palermo, presidente della Fiva Confcommerciosaluta con favore la costituzione della nuova Commissione: “Lo scenario è completamente cambiato. Questa commissione è una grande opportunità per tutti gli operatori del Duomo. Il mio personale auspicio è che ne sappiano approfittare fino in fondo”.

By