Bancarelle Duomo. ConfCommercioPisa: “Proposta interessante, decisivo il fattore tempo, a rischio almeno metà mercato”

PISA – “La proposta che l’amministrazione comunale ci ha presentato sulla ricollocazione delle bancarelle del duomo è interessante e la valuteremo con attenzione, ma ho paura che fra tre o quattro anni la metà di loro sia scomparsa definitivamente”. E’ questa la preoccupazione che esprime a caldo il direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli al termine dell’incontro odierno, alla presenza dell’assessore Paolo Pesciatini, e dei tecnici del comune Roberto Pasqualetti e del dirigente Marco Guerrazzi. 

Una proposta che prevede una dislocazione lungo tutto il percorso turistico degli 86 banchi dello storico Mercato del Duomo, partendo dal parcheggio scambiatore e arrivando fino a piazza Cavallotti, escludendo la possibilità di qualsiasi postazione all’interno della piazza monumentale.

Chi mette i veti come fa la Soprintendenza non ha alcun interesse alla sorte di questi imprenditori e delle loro famiglie, questo ci è chiarissimo da 8 anni a questa parte” – aggiunge con amarezza il direttore di Confcommercio, che al contempo spezza una lancia a favore del progetto: “Apprezzo il lavoro che l’amministrazione comunale ha messo in campo e che comporta alcuni aspetti assai positivi, come l’acquisto delle bancarelle da parte comunale e una serie di interventi di riqualificazione, con nuova pavimentazione e alberature di alcuni tratti del percorso turistico. Quello che ci spaventa più di tutto è il tempo necessario che ci vorrà per realizzare concretamente il progetto, che migliora decoro urbano e fruibilità, ma che rischia di lasciare sul campo almeno la metà degli operatori ambulanti del Duomo. Se questa è l’unica strada percorribile, come associazione presenteremo le nostre osservazioni per migliorarlo secondo quelle che sono le esigenze imprenditoriali degli stessi operatori”.

Della proposta dell’amministrazione comunale se ne parlerà giovedì 18 marzo alle ore 16 nella sede di ConfcommercioPisa, in via Chiassatello 67” – questo l’invito che Roberto Tarabusi, presidente della Commissione Duomo di Confcommercio rivolge a tutti gli operatori ambulanti.

By