Basket Calcinaia al lavoro per la nuova stagione

CALCINAIA – Dopo la conferma di coach Gianluca Giuntoli, giunta sul finire della passata stagione sportiva, il Basket Calcinaia è stato un cantiere di lavoro per tutta l’estate, con molti giocatori, anche di categorie nobilissime, che si sono alternati sul campo di via Santa Ubaldesca mentre il DS Meazzini era all’opera per formare il roster della nuova stagione.

Il progetto è ben definito, con l’idea di ben figurare per il terzo anno consecutivo in un campionato importante come la serie D regionale e magari continuare ad avvicinarsi ai vertici della classifica. Servirà un gruppo coeso che possa dare continuità sportiva negli anni e che sia da esempio alle giovanili Calcinaiole, che già dalla nuova stagione, saranno chiamate a dare il loro contributo alla Prima Squadra. Alcuni ragazzi del gruppo Under 18 faranno parte stabilmente anche del gruppo Senior con l’obiettivo di migliorare e di rubare minuti ai compagni più esperti.
La conferma del gruppo storico protagonista delle ultime stagioni è stato il primo obiettivo raggiunto: Capitan Nelli, Raimo e Franceschini saranno ancora della partita, mentre è stata inevitabile la defezione di Diego Dini trasferitosi per lavoro.
Confermato anche Il playmaker Flavio dal Canto, che dopo un solo anno in riva all’Arno, è diventato uno di casa. Ancora a bordo anche il pivot Marco Minuti.
In uscita, invece Lorenzo Luciano. Probabile anche la rinuncia a Giovanni Gnarra per motivi di lavoro mentre sarà da ben definire il contributo di Dario Pantani, attualmente in stand by per esigenze professionali.
Non si sono fatte attendere alcune new entry: il primo giocatore a sposare il progetto Biancoazzurro è stato Fabio Caprioli, esterno in grado di ricoprire più ruoli, in uscita da Cus Pisa.
In rapida successione, sono stati ingaggiati anche Andrea dal Canto, (guardia in uscita da Libertas Livorno, lo scorso anno in C Gold) e l’ala Federico Turchi, giocatore esperto della categoria, a lungo inseguito anche nelle passate stagioni.
In attesa dei lavori estivi di manutenzione straordinaria che verranno effettuati al Palazzetto, lo staff si sta continuando a muovere per completare l’organico in vista del raduno previsto per la fine di agosto e che vedrà il primo impegna sportivo con la partecipazione alla Coppa Toscana

By