Beach Soccer. Il Pisa nella storia si gioca domenica 8 agosto la finale scudetto contro il Terracina

PISA – Il Pisa Beach Soccer gioca la partita perfetta infligge un secco 8-4 al Catania Beach Soccer e vola in finale.

di Antonio Tognoli



Oggi domenica 8 agosto alle ore 18 nella finalissima contro il Terracina si giocherà il titolo di campione d’Italia. Purtroppo il. match non avrà alcuna copertura televisiva e non ci sarà alcuna diretta televisiva dell’evento che vede il Pisa per la prima volta giocarsi il titolo di campione d’Italia di Beach Soccer.

Contro il Catania i nerazzurri hanno giocato un match perfetto così come avevano fatto in Coppa con poca fortuna. L’impresa è stata grandissima. Infliggere la prima sconfitta stagionale al Catania è stata una grande impresa. L’uno – due iniziale di Camillo e Datinha è stato un segnale poi la rimonta del Catania con lo sfortunato autogol di Ortolini e il punto del 3-2 del solito Gori. Il resto l’hanno fatto il gioco di squadra e i gregari subentrati a rotazione nel match come Barsotti, Sassari e un magnifico gol in rovesciata di Ortolini. Insomma un grande Pisa, un grande gruppo. Sognare di può!!!

IL TABELLINO

PISA-CAFFE’ LO RE CATANIA 8-4 (4-2; 1-1; 3-1)

PISA BEACH SOCCER: Casapieri, Bruno Xavier, Barsotti, Loprieno, Datinha, Camillo Augusto, Marinai St., Marrucci, Montecalvo, Ortolini, Sassari, Vaglini. All. Lami

CAFFÈ LO RE CATANIA: Paterniti, Ramacciotti, Antonio, Palazzolo, Corosiniti, Zurlo, Gori, Bokinha, Fred, Biermann, Sciacca Battini. All. Marrucci

ARBITRI: Romani di Modena e Bottalico di Bari

RETI: 6’pt Camillo Augusto (P), 8’pt Datinha (P), 8’pt aut. Ortolini (C), 9’pt Gori (C), 12’pt Barsotti (P), 12’pt Sassari (P); 3’st Bokinha (C), 4’st Camillo Augusto (P); 3’tt Ortolini (P), 9’tt Gori (C), 10’tt Marinai St. (P), 11’tt Datinha (P)

By