Beach Soccer, prima vittoria del Pisa: 6-0 all’Udinese

PISA – La Seconda Giornata della Seconda Tappa della Serie A 2015 vede finalmente il Pisa conquistare i primi 3 punti. Abbandonato l’ultimo posto in classifica, è ancora aperto un piccolissimo spiraglio per la qualificazione alla Fase Finale. Serve un grosso miracolo ma i nostri ragazzi non si danno ancora per vinti.

image

Pisa-Udinese non ha avuto storia, i ragazzi di Francesco Cecchi non hanno lasciato scampo a Leghissa e company, il 6-0 finale non ammette repliche. Come spesso è successo in questo campionato l’Udinese ha retto per metà gara poi i toscani hanno preso il largo grazie alla mira infallibile del fenomeno svizzero Ott autore di un poker. In sole due partite il “Messi” del beach soccer ne ha segnati sei di gol. Se fosse arrivato prima forse la storia del Pisa sarebbe stata diversa. Bene anche i fratelli Marrucci, il più grande è una certezza nel circuito della LND, il più piccolo si sta facendo largo a suon di gol, con questo di oggi per Mirko sono cinque i centri.
Il Presidente Alessandro Donati si gode la prima vittoria ma pensa già alla partita di domani che vedrà, alle ore 16, i nerazzurri scendere sulla sabbia contro gli amaranto del Livorno: “Oggi era importante vincere per infrangere questa maledizione. Il rimpianto per quello che abbiamo gettato via fino ad ora e la frustrazione per non aver sfruttato la nostra grande potenzialità di squadra devono far spazio alla voglia di vincere la partita più importante della stagione: il derby contro il Livorno. Vi aspettiamo tutti domani a sostenerci!”.

UDINESE-PISA 0-6 (0-0; 0-3; 0-3)
Udinese: Smith, Morciano, Grittini, Caretto, Amorese, Clocchiatti, Quadrini, Taviani, leghissa, Michelin. All: Livon.

Pisa: Battini, Cintas, Papastathopoulos, Cofrancesco, Bonamici, Di Tullio, Sprio, Ott, Remedi, Marrucci Mk, Ricci, Marrucci Mt. All: Cecchi

Arbitri: Attilio Sannino di Napoli e Roberto Pungitore di Reggio Calabria

Reti: 5’st Ott (P), 8’st rig. Ott (P), 9’st Ott (P); 5’tt Di Tullio (P), 8’tt Ott (P), 12’tt Marrucci Mk (P)

Note: ammoniti Caretto (U)

By