Beccato al cellulare mentre guida

PISA – La Polizia Municipale ha scoperto due automobilisti che guidavano mentre stavano parlando al telefono cellulare, multa di 160 euro e 5 punti decurtati sulla patente. Scoperto, rimosso e sequestrato un motociclo privo di targa.

Inoltre proseguono i controlli in zona stazione, in rispetto all’ordinanza antidegrado e al regolamento per i daspo urbani, con l’obiettivo di contrastare gli episodi che creano degrado nella zona, dall’abuso di alcolici ai comportamenti molesti.

Nel corso dei controlli a minimarket e attività commerciali, multa di 1000 euro a 7 titolari di pubblici esercizi: all’arrivo degli agenti, per sfuggire al controllo, avevano chiuso il negozio tirando giù le serrande. La sanzione è stata comminata perché gli esercizi non hanno rispettato l’orario di apertura comunicato.

By