BeeRiver coinvolge le Antiche Mura: degustazioni e musica con il panorama di Pisa al tramonto, appuntamento sabato 6 e domenica 7 ottobre

PISA – BeeRiver, il festival della birra artigianale che questo weekend (5-7 ottobre) si svolge alla Stazione Leopolda, si allarga e coinvolge le mura medievali che da maggio sono aperte quotidianamente alle visite. Nei giorni di sabato 6 e domenica 7 ottobre, dalle 16 alle 19, sarà possibile unire la degustazione di birre artigianali al fascino della passeggiata in quota con la vista di Pisa dall’alto al tramonto.

Il tutto reso ancora più caldo dalle sonorità blues dei musicisti Luca Battistini e Lorenzo Niccolini che si esibiranno lungo il percorso, alla Torre del Barbagianni e nella zona di Piazza delle Gondole. Le produzioni brassicole saranno servite dai birrifici francesi Brasserie Esperluette, Le Mousse e Le Brasseur Varois, alla postazione allestita in prossimità di Piazza delle Gondole.

Modalità di partecipazione: il biglietto intero (12 euro), dà diritto all’accesso al camminamento in quota sulle Antiche Mura, al calice BeeRiver e a tre gettoni per le degustazioni, utilizzabili sia presso le Mura sia alla Stazione Leopolda di Pisa. Ingresso gratuito per gli accompagnatori delle persone diversamente disabili (solo accesso alle Mura ma senza gettoni per le consumazioni). Per i minori di anni 18, che non possono consumare alcolici, vigono le tariffe previste per le visite standard: gratuito fino a 8 anni, 3 euro sopra gli 8 anni. Accesso da Piazza delle Gondole e dalla Torre di Legno. Non potranno essere acquistati sulle Mura gettoni per consumazioni aggiuntive. L’evento è organizzato da Coopculture, Cooperativa Itinera, Promocultura, Beeriver. Per ulteriori informazioni:http://www.muradipisa.it/http://www.beeriver.it/, o telefonando al numero 0500987480 dove è possibile anche acquistare i biglietti in prevendita.

Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio.

By