Benedetto Lupo in concerto al Santa Chiara

PISA – Il 29 novembre alle 17 il pianista Benedetto Lupo terrà un concerto al Santa Chiara (edificio 6). Organizzato dalla sezione pisana dei Donatori di Musica, è uno dei concerti rivolti ai pazienti del Polo Oncologico del Santa Chiara, ai loro familiari e agli operatori sanitari.

Considerato dalla critica internazionale come uno dei talenti più interessanti e completi della sua generazione, Benedetto Lupo ha debuttato a tredici anni con il Primo Concerto di Beethoven, imponendosi subito in numerosi concorsi internazionali. Nel 1992, quando la sua intensa attività concertistica lo vedeva già impegnato in Europa, America e Giappone, ha vinto a Londra il Premio “Terence Judd”.
Benedetto Lupo ha suonato più volte a New York, Parigi, Londra, Berlino, Bruxelles, Istanbul, Bucarest, Copenaghen. È stato ospite dei più importanti teatri italiani – dalla Scala di Milano al Massimo di Palermo – e delle maggiori istituzioni concertistiche nazionali, tra cui l’Accademia di S. Cecilia di Roma e l’Orchestra Nazionale della RAI.
Pianista dal vasto repertorio, Benedetto Lupo ha al suo attivo anche un’importante attività cameristica e didattica: è titolare della cattedra di pianoforte all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma.

By