Berretti, finisce 2-2 il derby tra Pontedera e Pisa

PISA – Buon pari della Berretti di Christian Amoroso orfana di Paccagnini aggregato in prima squadra sul campo del Pontedera (2-2) nel derby pisano.

Prima parte della gara a favore del Pontedera che ha giocato meglio anche nel computo totale della partita. Nerazzurri bravi e fortunati a sfruttare le poche occasioni che gli sono capitate sotto porta. Il vantaggio del Pontedera si concretizza al 5′ al termine di un contropiede che trova Galli solo davanti a Casini per l’1-0. Il Pontedera con un Pisa timido trova anche il raddoppio al 23′. Discesa di Perazzoni sulla destra, la difesa nerazzurra buca arriva Pinzauti che mette dentro il 2-0.

Il Pisa a questo punto reagisce, Amoroso richiama i suoi che con un po’ di fortuna pervengono al 2-1 con Passaglia lesto a riprendere una corta respinta della difesa locale al 24′. Passano 5′ e Muca trova quasi alla solita maniera, questa volta sulla respinta di Cangini il 2-2 che chiude una prima frazione spettacolare.

Nella ripresa il Pontedera tiene in mano il pallino del gioco e sfiora anche il vantaggio con Pinzauti che però fallisce il rigore del 3-2 calciando alto.

PONTEDERA – PISA 2-2

PONTEDERA: Cangini, Daly, Del Carlo, Orsini, Grilli, Perone, Perazzoni (75′ Marconcini), Fontanelli, Pinzauti, Casini, Volpi (50′ Cecchi). A disp. Catarsi, Puleo, Bacci, Vitale, Martone. All. Maurizio Galletti.

PISA: Casini, Camero G., Ciacci, Marcon, Vannucci, Mattioli, Caciagli (46′ Mazzolli), Brillanti (65′ Lenzini), Muca (68′ Chiaramonti), F., Passaglia. A disp. Pardini, Brunetti, Marchetti, Fedoryshyn. All. Cheistian Amoroso

ARBITRO: Santi di Prato

RETI: 6′ Grilli, 23′ Pinzauti, 24′ Passaglia, 29′ Muca

20140104-182546.jpg

By