Berretti Pisa 1909, i nerazzurri di Amoroso battono (2-1) l’Ascoli

PISA – Grande vittoria delle Berretti nerazzurra di mister Christian Amoroso al Biancoforno Camp contro l’Ascoli ex capolista del girone C ancora in piena lotta per la vetta. Una vittoria che speriamo sia di buon auspicio in attesa della sfida della Prima Squadra di venerdì sera.

pisa-logo

Il Pisa doma i marchigiani con un gol per tempo, grazie alle reti di Gianardi (sulla ribattuta centrale del portiere ospite su calcio di rigore al 3′) e al 2 a 1 finale di Volpi (su iniziativa da applausi di Anichini al 16′ della ripresa). Continua così la scalata dei nerazzurri ora a quota 29 in classifica generale.

Esordienti 2003. Bene i ragazzini di mister Becchi in casa del San Frediano. Nel match la fa da padrone l’equilibrio, rotto nel terzo tempo dal Pisa che strappa la vittoria imponendosi 2-3 [0-0/0-0/0-1].

PISA–ASCOLI PICCHIO 2-1

PISA (3-5-2): Giacobbe; Benga Samba, Anichini, Vannucci; Chiavacci, Volpi, Gianardi, Kernezo (44’ st Gjyli), Puleo; Muca, Meta (30’ st Micchi). A dis. Masotti, Cava, Ciabatti, D’Angina, Agostini. All. Amoroso.

ASCOLI (4-3-3): D’Egidio; Canali, Migliaccio, Quaranta, Fabrizi (23’ st Cappelli); Paolini (32’ st Novi), Busti, Voltattorni (13’ pt Matinata); Orsolini, Minnozzi, Manai. A dis. D’Avino, Pierantozzi, Tomassetti, Ciarcelluti. All. Orsini.

ARBITRO: Girolami di Lucca; primo assistente: Marrazzo di Carrara; secondo assistente: Scotto di Carrara.

RETI: pt 3’ Gianardi, 32’ Orsolini; st 16’ Volpi

NOTE. Al 3’ pt Gianardi si fa respingere un calcio di rigore; ammoniti: Voltattorni, Volpi, Migliaccio, Meta; angoli: (1-2) 3-12; recupero: 1’ e 4’.

By