Black out elettrico sul litorale: le precisazioni di Enel

PISA – In riferimento al disservizio verificatosi sabato sera su alcuni tratti di linea elettrica a Tirrenia, Enel Distribuzione precisa anzitutto che si è trattato di un danno al trasformatore e ai cavi di bassa tensione in uscita dalla cabina che non ha coinvolto le linee di media tensione, che costituiscono le dorsali principali del sistema elettrico.

enel

Il disservizio è stato quindi circoscritto ed Enel Distribuzione sta effettuando una verifica sulle cause, sia relativamente allo stato degli impianti elettrici, buona parte dei quali rinnovati recentemente, sia a fattori esterni che potrebbero aver generato un surriscaldamento del trasformatore: a questo proposito Enel raccomanda ai clienti, che abbiano a disposizione una potenza significativa non provvista di limitatore, di porre attenzione ai propri consumi per non andare oltre il limite contrattuale previsto. Enel sta anche verificando tutte le forniture straordinarie dell’area legate a eventi o manifestazioni temporanee che usufruiscono di elettricità in via temporanea.

Enel precisa inoltre che il disservizio non ha niente a che fare con gli isolati episodi della scorsa estate e che durante l’inverno sono stati effettuati importanti lavori di potenziamento del sistema elettrico, attraverso la sostituzione degli apparati elettromeccanici in alcune cabine e l’installazione di elementi di ottimizzazione tecnologica. Enel ricorda anche di operare sempre nella massima sicurezza con il personale provvisto di tutti i dispositivi adeguati, come da foto allegate di alcuni interventi sulla rete.

By