Blitz della Guardia di Finanza: arrestato all’aeroporto con cinque chili di eroina

PISA – Blitz delle Fiamme Gialle e dei funzionari dell’Agenzia delle Dogane all’aeroporto di Pisa dove un cittadino tanzaniano è stato fermato con cinque chili di eroina nel doppio fondo del suo bagaglio a mano.

L’uomo si trovava  presso la sala arrivi internazionali del ‘Galilei’ ed è stato tratto in arresto per il suo comportamento non proprio convinto che ha insospettito un pò tutti. L’uomo era proveniente da Nairobi (Kenia), aveva effettuato uno scalo intermedio a Parigi 

L’ispezione del bagaglio ha consentito di rinvenire, abilmente occultata, una tavola sigillata contenente, compressa, la sostanza stupefacente, immediatamente riconosciuta e sequestrata dai funzionari doganali della SOT Aeroporto e dai finanzieri della Compagnia di Pisa. Il cittadino tanzaniano arrestato per traffico internazionale di sostanze stupefacenti è stato condotto presso il carcere Don Bosco di Pisa a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You may also like

By