Bocce. Campionato Petanque, vince Anna Tamagni. Domenica tre pisani ai campionati nazionali

PISA – A fine agosto si è disputata la terza giornata del campionato di Petanque, organizzato dall’Asd Pisa Bocce. Giornata favorevole per la giocatrice riparbellina Anna Tamagni che, in forte crescita tecnica, si aggiudica la prova dopo una bella e combattuta finale giocata punto su punto, contro Antonio Del Carlo, tra i favoriti alla vittoria finale.

Non va molto bene invece al giovane riparbellino Samuele Franchi, che perde l’occasione per aggiudicarsi punti pesanti per la classifica finale, anche in considerazione della contemporanea assenza dei primi due giocatori della provvisoria classifica generale.
Esordio positivo, alla loro prima prova, per l’italo-francese Christophe di Meglio, giunto terzo, e per il più anziano giocatore in gara, Lorenzo Ragona, che chiude con un ottimo quarto posto.
Nel torneo di agosto partono molto bene anche il giovanissimo Pietro Marranchelli e Mario di Ruscio, che si arrendono però ai quarti di finale contro i due primi classificati della giornata.
Gli altri partecipanti al via sono stati: Italo di Ruscio, Paolo Giachetti, Sandro Giannelli, Liborio Pittà, Armando Puzio e Claudia Sargentini.
Dopo la terza prova salgono in classifica generale Anna Tamagni (ora quarta, ad un passo dal podio) e Antonio Del Carlo (sesto, ma con un gara in meno disputata).

A contendersi i primi tre posti, dopo le prime tre prove disputate sulle sei previste, dovrebbero essere i primi sei dell’attuale classifica: Stefano Del Carlo, Samuele Franchi, Carlo Lazzeroni, Anna Tamagni, Armando Puzio e Antonio Del Carlo.
E intanto Domenica 10 settembre, a Imperia, una terna pisana (formata da Samuele Franchi, Christophe di Meglio e Carlo Lazzeroni) parteciperà ai campionati nazionali (di categoria C-D). Un’altra esperienza importante e di crescita per il sodalizio pisano delle bocce.

Nella foto sopra Anna Tamagni durante un allenamento presso i campi di Riparbella

Loading Facebook Comments ...
By