Bonus Taxi e Ncc: prorogata al 31 dicembre la scadenza per richiedere l’agevolazione

PISA – E’ stata prorogata dal 30 giugno al 31 dicembre 2021 la scadenza per poter partecipare al “Bonus taxi e Ncc”, l’agevolazione economica prevista dal Comune di Pisa, sulla base di finanziamenti ministeriali, rivolta ad anziani, disabili e persone in condizione di difficoltà economica, che riduce del 50% le tariffe per l’utilizzo di taxi o mezzi Ncc in zone urbane ed extraurbane del territorio comunale.

«La proroga è dovuta al recepimento del cosiddetto Decreto Sostegni – dichiara l’assessore al sociale Gianna Gambaccini – con il quale il Governo differisce la scadenza per l’utilizzo delle risorse assegnate ai Comuni, nel nostro caso circa 195 mila euro, al 31 dicembre 2021. Invitiamo i cittadini a partecipare al bando che promuove la fruizione di mezzi di trasporto pratici e sicuri come i taxi per spostarsi all’interno del territorio comunale con importanti agevolazioni in favore di anziani ultrasessantacinquenni, disabili, donne in gravidanza, persone malate o con ridotta mobilità e nuclei familiari con Isee fino a 25 mila euro. Un sostegno che risulta ancora più importante in un momento, come quello attuale, di difficoltà economiche e sociali dovute alla pandemia».

Possono accedere al contributo, che sarà riconosciuto fino ad esaurimento dei fondi, i residenti con invalidità riconosciuta pari o superiore al 33% o beneficiari delle L. 104/1992; gli appartenenti a nuclei familiari in difficoltà economica con Isee inferiore a 25mila euro; le persone in ridotta mobilità anche momentanea, purché certificabile; le donne in gravidanza; le persone con malattie certificabili da specialista di riferimento; gli ultrasessantacinquenni. L’avviso è disponibile sul sito del Comune di Pisa, all’indirizzo https://www.comune.pisa.it/it/ufficio/bonus-taxi-e-ncc

L’importo del contributo è pari al 50% della spesa sostenuta e, comunque, non può superare 20 euro per ciascun viaggio ed è relativo agli spostamenti effettuati dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021, salvo ulteriori proroghe. Per poter accedere alla misura è necessario presentare istanza mediante il sistema on line del Comune di Pisa (https://www.comune.pisa.it/node/36924). Per avere supporto alla compilazione online, il richiedente, previo appuntamento, può rivolgersi gratuitamente presso sportelli di facilitazione digitale presenti nel Comune di Pisa: Centro Polivalente San Zeno (via San Zeno 17) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00; Parrocchia di San Ranieri al Cep (Piazza San Ranieri 1) il martedì dalle 9.00 alle 12.00 ed il giovedì dalle 15.00 alle 18.00.

By