BOXE attorno al quadrato la prossima settimana al Teatro Era di Pontedera

PONTEDERA – Dal 13 al 17 ottobre alle ore 21 e il 18 ottobre alle ore 18.30 al Teatro Era di Pontedera continua la prima parte della stagione del Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale del Teatro della Toscana, segnata da un orientamento e un’attenzione alle giovani generazioni e alla drammaturgia contemporanea, con BOXE attorno al quadrato. foto di Nico Bruchi_boxeIdeazione e regia di Civilleri / Lo Sicco, produzione Fondazione Teatro della Toscana. In occasione delle repliche a Pontedera lo spettacolo è presentato con un allestimento innovativo grazie alla partecipazione speciale di un nuovo personaggio, un pugile “vero”.

In BOXE – attorno al quadrato la compagnia porta avanti e approfondisce le tematiche già affrontate fin dal primo lavoro Educazione Fisica (2010), ovvero il rapporto e la similitudine tra teatro e sport, la relazione fra il gruppo e il singolo, il ruolo del leader, della forza e molto altro. Con la regia di Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco, il testo di Enrico Ballardini e l’interpretazione di Filippo Farina, Veronica Lucchesi, Dario Mangiaracina, Mariagrazia Pompei, Quinzio Quiescenti, Stefania Ventura, Gisella Vitrano il lavoro si focalizza sull’importanza del ring, della scatola scenica e si incentra sulla figura del pugile che entrando nel ring, non è mai solo ma è circondato dal suo team. Scrivono Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco: “Quando il Pugile entra nel ring e sale sul quadrato non è solo. Attorno a lui c’è il Team. Attorno al Team c’è il pubblico. Il Pugile è l’uomo che combatte per una bistecca da portare a casa, che resiste a colpi durissimi, che sfida il sistema. Il suo Team è lì, attorno al quadrato, a ricordargli che lui è l’eroe e li porterà fino alla vittoria. Il pubblico partecipa alle gesta dell’eroe nel quadrato. Questa è la favola che tutti noi vorremmo ascoltare sulla Boxe. Nel nostro mondo non è così. La Boxe è solo una forma spettacolare, il Pugile è l’ attore di una farsa. Il Team è un ingranaggio che tiene le fila di un mondo svuotato di senso, in cui la retorica è l’unica possibilità per rimanere a galla. Il pubblico è solo un insieme di occhi che assistono. Questa è la favola che nessuno di noi vuole ascoltare.”

In concomitanza con le repliche al Teatro di Pontedera la compagnia Civilleri / Lo Sicco riprende un lavoro di approfondimento, già iniziato nell’arco dell’anno scolastico 2014/2015, sul rapporto tra Teatro e Sport con gli studenti dell’Istituto Tecnico I.T.I.S. Marconi di Pontedera. La compagnia Civilleri / Lo Sicco realizza un lavoro della durata di tre giorni sul rapporto tra Teatro e Sport intrapreso con gli allievi. Le tematiche e le metodologie utilizzate fanno riferimento al progetto originale. Nell’arco di 3 giorni, lavorando per gruppi, Civilleri / Lo Sicco lavorerà al fianco degli studenti per indagare sulle dinamiche dello sport, sul coinvolgimento e sul porsi in relazione agli altri e ai propri limiti mettendo in evidenza le attitudini caratteriali di chi gioca. Il progetto indagherà sullo sport linguaggio diffuso e comprensibile a tutti, verrà utilizzato per la trasmissione e la comprensione del linguaggio teatrale. La presenza dello sport permetterà un approccio più giocoso e dinamico da parte di chi il teatro non lo conosce o come un adolescente lo percepisce una pratica seria e noiosa.
BOXE attorno al quadrato
Ideazione e regia Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco.
Testo Enrico Ballardini
Con Filippo Farina, Veronica Lucchesi, Dario Mangiaracina, Mariagrazia Pompei, Quinzio Quiescenti, Stefania Ventura, Gisella Vitrano
Con la partecipazione speciale di un pugile
Disegno Luci Clarissa Cappellani, Petra Trombini
Allestimento Leonardo Bonechi
Distribuzione Giusi Giardina
Produzione Fondazione Teatro della Toscana
In collaborazione con Associazione UddU, Scenica Frammenti, Trasparenze > Festival e Residenze, Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma

Acquisto biglietti

BIGLIETTI: intero 12 € ridotto 10 € studenti 8 €

Biglietteria Teatro Era, Via Indipendenza, s.n.c. – 56025 Pontedera (PI), mail: reservations@pontederateatro.it, Telefono 0587.213988. Orario: da martedì a domenica, dalle 16.00 alle 19.30. Lunedì chiuso. Biglietteria on line www.boxol.it. Box Office, via delle Vecchie Carceri 1 – 055.210804. Orario: da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 19.00, sabato dalle 10.00 alle 14.00.

Fondazione Teatro della Toscana
Centro per la Sperimentazione e la Ricerca Teatrale
Parco Jerzy Grotowski – via Indipendenza Pontedera
0587.55720 / 57034
info@pontederateatro.it
www.centroperlaricercateatrale.it
www.teatrodellatoscana.it

By