Buona prova per il Team NOS e Max Chini nella salita di Montefiascone

SAN MINIATO – Il 2° round del Tricolore Velocità Salita Autostoriche si è disputato quest’ultimo week-end, con l’organizzazione dell’Automobile Club Viterbo, nello splendido scenario della campagna viterbese. Massimiliano Chini a Montefiascone _A_2Ben 120 il totale dei partecipanti alla cronoscalata storica che si è svolta a Montefiascone. Tre manche di prova il sabato e due di gara vera e propria la domenica su un percorso che andava dal km 5+150 al km 0+400 della S.P. Lago di Bolsena. Come per l’edizione 2013, il tracciato presentato era più lungo, rispetto agli anni precedenti, aggiungendo alla serie dei tornanti altre due impegnative curve. Tra gli iscritti anche un portacolori della NOS Racing, Massimiliano Chini, a bordo della reboante Seat Leon con la quale partecipa anche al CITE (Campionato Italiano Turismo Endurance). Massimiliano ha chiuso il fine settimana agonistico al quarto posto in classe E1 Italia e all’ottavo in classifica di Gruppo E1 Italia. Risultato sicuramente migliorabile ma che per il momento ha lasciato soddisfatti sia il pilota che il reparto corse della scuderia sanminiatese. Mercoledì 30 aprile il gruppo di Massimo Poli si sposterà sulla pista Misano World Circuit Marco Simoncelli di Misano Adriatico, dove la Seat Leon con Massimiliano Chini scenderà sull’asfalto romagnolo per alcuni test in previsione della seconda prova del CITE, in programma su questa pista i prossimi 10 e 11 maggio.

By