Buona sgambata nerazzurra a Calci. Doppio Fabbro. Torna Di Quinzio

CALCI – Pisa in campo al Comunale di Calci per il “1 Memorial Walter Palandri” in un un allenamento congiunto contro il Calci di mister Stefano Vuono che disputerà il prossimo campionato di Prima categoria. Finisce 9-0 per i nerazzurri. Una buona sgambata in vista della gara contro la Cremonese domenica alle ore 21.

 

di Antonio Tognoli

L’incasso dell’incontro sarà devoluto alla piccola Jo. Prima della partita il Sindaco Massimiliano Ghimenti e il vice sindaco Valentina Ricotta hanno consegnato una targa alla famiglia dell’ex consigliere comunale Walter Palandri.

 

Calci e Pisa in campo per Jo

 

Il 1 Memorial dedicato a Walter Palandri

Dopo il ricordo di Walter Palandri tutti in campo con un Pisa inedito. Non hanno partecipato all’allenamento congiunto in quanto a riposo precauzionale Verna, Gori e De Vitis oltre a Liotti e Moscardelli. 

Davanti a D’Egidio ci sono Meroni, Varnier e Ingrosso che torna in squadra. Esterni affidati a Belli e Pinato. Chiavi del centrocampo in mano ad Izzillo, Minesso e Siega. In attacco il duo formato da Masucci e Asencio. Il Pisa scende in campo con la maglia azzurra, Calci in biancoazzuro. La formazione di Stefano Vuono fin dai primi minuti si dispone molto bene. L’unico gol della prima frazione arriva da Gaetano Masucci pronto a raccogliere da pochi passi al 42′ un suggerimento di Asencio. Ma il Pisa precedentemente ha creato parecchie  circostanze pericolose come un colpo di testa di Belli e una conclusione di Siega deviata in angolo tra le altre. Nella ripresa scende in campo un altro Pisa. Davanti a Perilli ci sono Birindelli, Aya, Benedetti. Fischer occcupa la posizione di esterno a destra  con Marin, Gucher, Di Quinzio e Lisi. In attacco il nuovo arrivato Fabbro fa coppia con Marconi. Si assiste ad una buona sgambata. Il Pisa dimostra di esserci anche come condizione fisica. Marconi sigla una doppietta insaccando prima su assist di Fischer e il secondo su invito di Marin. Fabbro nel frattempo si divora la rete del 3-0 ma si rifà poco dopo su invito di Marconi che supera Fiumicelli in uscita. Benedetti cala il poker di testa su un perfetto corner di Gucher autentico metronomo del centrocampo. Al festival del gol partecipano anche Fischer (ottima prova) e Di Quinzio. Il gol dell’8-0 porta ancora la firma di Fabbro imbeccato da Lisi, ma a chiudere il contro sul 9-0 è Aya che appoggia in rete dopo un batti e ribatti su azione d’angolo.

 

PISA SC – CALCI 9-0

PISA SC (3-5-2): D’Egidio, Meroni, Varnier, Ingrosso, Belli, Minesso, Izzillo, Siega, Pinato, Masucci, Asencio.

CALCI 2016 (3-5-2): Bonanni, Giorgi, Colombani, Salvo, Ada, Gaglio, Menicagli, Casanova, Pasco, Saviozzi, Magagnini. All. Stefano Vuono

RETI: 42′ Masucci, 61′, 65′ Marconi, 73′ e 89′ Fabbro, 79′ Benedetti, 84′ Fischer, 87′ Di Quinzio, 92′ Aya

Loading Facebook Comments ...
By