Calci, al via i lavori per la nuova rotatoria sulla provinciale

CALCI – Con la demolizione del vecchio fabbricato affacciato sulla strada provinciale, il Comune di Calci compie il primo passo verso la nuova viabilità di ingresso al paese in vista della realizzazione della nuova scuola media.

Il 13 gennaio l’Ente di Piazza Garibaldi procederà infatti con la consegna dei lavori che interesseranno per i prossimi mesi la zona di San Vito che vedrà l’allestimento e l’avvio del cantiere per la realizzazione della nuova rotatoria.

Quando l’Amministrazione Comunale ha iniziato a lavorare per individuare l’area più opportuna per ospitare una nuova scuola ha subito pensato all’area di San Vito, sia per le sue caratteristiche pienamente rispondenti ai requisiti ministeriali circa i luoghi ove insediare edifici scolastici sia per la necessità di intervenire sull’accesso al paese.

“È stata pertanto varata – interviene l’Amministrazione Comunale – una variante urbanistica complessiva che oltre a collocare l’area scolastica ha previsto la realizzazione di una rotatoria e una nuova viabilità per la scuola, la demolizione di un vecchio fabbricato pericolante affacciato su strada (e la sua ricostruzione più all’interno) e l’ampliamento dei parcheggi della zona”.

Con la distruzione del vecchio fabbricato inizia dunque a prendere forma il nuovo accesso al paese; tutti i terreni, non appena saranno terminate le operazioni di demolizione, diventeranno di proprietà pubblica e, dunque,  potranno avere inizio per lotti i lavori per la realizzazione delle diverse opere previste.

“Pianificare una trasformazione e vederla nascere è certamente una soddisfazione. Si tratta di un cambiamento, logistico e strutturale, importante che darà anche una nuova veste – certamente più funzionale – all’accesso al paese e già in grado di regalare nuovi scorci e certamente minori pericoli a paesani e visitatori” conclude il Sindaco, Massimiliano Ghimenti. 

By