Calci. La rinascita del Monte Pisano passa attraverso la Comunità del Bosco

CALCIVenerdì 26 luglio alle ore 18, a Calci (tensostruttura all’aperto adiacente al Comune) si terrà la presentazione di “La rinascita del Monte Pisano passa dalla Comunità di Bosco“.

Il Comune di Calci, assieme a quelli di Buti, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano e all’Unione Montana Alta Val di Cecina, ha firmato il protocollo di intesa promosso dalla Regione Toscana e che porterà entro l’anno alla nascita della “Comunità del bosco del Monte Pisano“.

Il protocollo mira a promuovere il lavoro integrato tra soggetti che operano sulla stessa area per presidiare il territorio, garantire l’uso sostenibile della foresta e la salvaguardia idrogeologica, accrescere la biodiversità e la produttività, diminuire il rischio di incendi, con evidenti benefici ecologici, economici e sociali. Si tratta di un nuovo modello di gestione del territorio che prevede la collaborazione attiva tra enti pubblici e privati nonché il coinvolgimento attivo delle comunità per la crescita della coscienza collettiva del valore del nostro patrimonio boschivo ed ambientale.

By