Calcinaia: il sindaco Lucia Ciampi si ricandida

CALCINAIA – Entro i termini previsti dal regolamento del PD e forte del giudizio positivo espresso a stragrande maggioranza al termine della verifica di partito che si è conclusa proprio Mercoledì 8 Gennaio, l’attuale Sindaco, Lucia Ciampi, scioglie ogni indugio e annuncia la sua candidatura a Sindaco in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno a maggio nel Comune di Calcinaia. “E’ stata una decisione che ho maturato pian piano durante questa legislatura. E’ stato un cammino al contempo difficile ed esaltante. Abbiamo dovuto far fronte a grandi difficoltà di carattere economico principalmente dovute ai tagli imposti dal Governo. Eppure, grazie ad una giunta composta da assessori estremamente competenti nel loro ambito, ad un capogruppo come Giuliano Daini che ha sempre mostrato grandi capacità di sintesi, ascolto e dialogo, a consiglieri uniti ed attenti, abbiamo dimostrato che è possibile realizzare piccole e grandi opere anche in un periodo non certo florido come quello che sta attraversando il nostro paese. Ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo fatto fronte ad ogni avversità e intercettato oltre  2 milioni di euro di finanziamenti in poco meno di 5 anni. Siamo nella lista dei 143 comuni virtuosi d’Italia, peraltro l’unico della Provincia di Pisa, stiamo per dare il via ad un’opera di importanza capitale per il nostro Comune come il Polo Scolastico di Fornacette, avvenuta a seguito di un lavoro lungo e complicato che ci ha portato ad approvare un nuovo Piano Strutturale e ad adottare un nuovo Regolamento Urbanistico in tempi record. Abbiamo risolto problemi annosi del nostro territorio come il rifacimento di via della Lucchesina, introdotto importanti novità nel campo della raccolta dei rifiuti e della comunicazione e conquistato altri importanti traguardi, come ad esempio quello di avvicinare molti dei nostri concittadini alla cosa pubblica attraverso dei percorsi partecipativi che li hanno visti protagonisti delle scelte che poi sono state operate”. “Proprio assieme ai miei concittadini – prosegue – vorrei continuare questa avventura, parlare del bene pubblico e delle politiche migliori da adottare per il nostro paese, avvicinare tutti coloro che guardano con disincanto alla scena politica nazionale al nostro Palazzo Comunale perché possano vedere cosa significa amministrare e fare delle scelte a volte anche dolorose. In questi anni ho avvertito l’affetto di tanti cittadini, ho imparato da alcune critiche, ascoltato i loro problemi e ricevuto apprezzamenti. E’ questo forte attaccamento che mi spinge ad andare avanti e a proseguire la nostra azione ”. A questo proposito, il Sindaco, Lucia Ciampi, che si dichiara aperta ad ogni confronto avviando percorsi di inclusione a tutto campo con coloro che vorranno partecipare ad immaginare possibili scenari futuri per il territorio comunale, è pronta a lanciare una campagna di appuntamenti davvero singolari aperti ad associazioni, aziende e privati cittadini.  In pratica tutti coloro che risiedono nel Comune di Calcinaia o svolgono servizio presso un’associazione o hanno un’attività produttiva nel territorio comunale potranno invitare il Sindaco e la Giunta direttamente nella loro casa, associazione o azienda per incontri aperti al pubblico che avranno più lo stile di una chiacchierata attorno ad un caffè (o meglio di “un caffè con il Sindaco”) che di un dibattito politico. Fissare questi incontri sarà semplicissimo. Basterà infatti mettersi in contatto con la Segreteria del Sindaco (Tel. 0587 265442 in orari di ufficio) o scrivere una mail al seguente indirizzo: ufficio.stampa@comune.calcinaia.pi.it.  Sarà un’occasione per conoscere a fondo l’operato dell’Amministrazione in questa legislatura e parlare di problematiche ancora irrisolte, o di qualsiasi altro argomento di politica locale e nazionale. Una formula innovativa che non lascia spazio al “politichese”, ma consente un confronto diretto e libero a cui tutti sono chiamati a partecipare.

By