Calcio: bilancio positivo per il 2013 della Freccia Azzurra

PISA – A quattro mesi dall’inizio della stagione sportiva e della riorganizzazione societaria, è tempo dei primi bilanci per la Freccia Azzurra mentre atleti e dirigenti si godono le meritate vacanze natalizie. Il cammino della squadra di Terza Categoria assume i contorni di un inizio da record: la squadra di mister Timpani è in vetta alla classifica con 11 vittorie su altrettante giornate, esprimendo anche un ottimo calcio e appassionando un caloroso ed entusiasta seguito di fans e spettatori in ogni partita. Non da meno la squadra di calcio a 5 di mister Bartorelli che veleggia stabilmente nelle zone alte della classifica della seria C2. Le squadre dei Giovanissimi A e B (1999 e 2000), guidate da Massimiliano Romano, Giacomo Ledda e Fabio Giannicchi, stanno disputando in maniera più che onorevole i propri campionati di categoria, dimostrando grande entusiasmo e passione su ogni campo. Gli Esordienti 2001 di mister Niccolò Marrone hanno terminato in crescendo la prima fase del torneo Fair Play, facendo ben sperare per il futuro viste le ottime fondamenta su cui è nato il percorso di questo gruppo davvero unito. ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico. Luigi Padua esprimono un ottimo calcio in ogni partita maturando allenamento dopo allenamento e nel prosieguo della stagione non faranno mancare miglioramenti e soddisfazione. Marco Corsaro e Luca Di Lorenzo curano in maniera davvero attenta e proficua i Pulcini 2004 e 2005, gruppi numerosi e affiatati che strappano sorrisi e simpatia in ogni manifestazione a cui partecipano.  I Piccoli Amici 2006 e 2007 di Giorgio Lentini, invece, continuano il loro avvicinamento al calcio con notevoli progressi e con una carica di divertimento davvero contagiosa e coinvolgente. A suggellare quest’inizio davvero ottimo del sodalizio di via Donadoni è arrivato l’accordo di collaborazione con l’AC Pisa 1909 in qualità di scuola calcio affiliata, frutto dell’encomiabile lavoro dei rinnovati dirigenza e staff tecnico frecciati. Quindi, tantissime note positive e beneauguranti per la Freccia Azzurra culminata nella strenna natalizia all’insegna dell’aggregazione e convivialità più calda e semplice svoltasi lo scorso sabato 21 dicembre presso il campo S. Marta in cui oltre allo scambio degli auguri la Società ha premiato i propri ragazzi, piccoli e grandi, con un piccolo ma significativo presente. Particolarmente significativo l’abbraccio e gli applausi tributati dai più piccoli ai loro compagni più grandi della Terza Categoria.

By