Calcio femminile: in Serie D La Cella sfortunato cede nel derby con il San Lorenzo

PISA – Strana partita quella tra La Cella e San Lorenzo, incerta fino a cinque minuti dalla fine, La Cella che sfiora il pareggio e poi crolla rovinosamente rimediando un punteggio umiliante. Fastidiosa pioggia e vento freddo, campo comunque in buone condizioni, le lucchesi del San Lorenzo vanno in vantaggio al 15′ sfruttando la loro maggiore velocità. Per le ragazze della Cella, anche questa domenica a fare la conta di assenti e presenti, inizia la solita strada in salita con tanto lavoro sulla tre quarti ma poca concretezza davanti alla porta. Bisogna aspettare il 13′ della ripresa per il pareggio: ci pensa la giovane Rotaru a risolvere una mischia firmando l’uno a uno. Peccato che l’esultanza duri veramente poco: il tempo di mettere la palla al centro, il San Lorenzo va avanti e un cross senza nemmeno tante speranze viene deviato nella propria rete dal piede di un difensore. Le ospiti ringraziano per il regalo e La Cella riparte a cercare il pareggio. Nei minuti finali l’assedio alla porta lucchese si fa sempre più stretto e il pareggio sembra possibile ma incredibilmente il San Lorenzo inventa due micidiali azioni in contropiede portando il risultato finale su un clamoroso quattro a uno. Forse è stata meritata la vittoria delle ospiti, ma il punteggio non rispecchia per niente l’andamento della partita. Le giocatrici in campo per La Cella: Paterni; Lazzerini Cat., Della Croce, Picchi, Gioli, Brau; Koci (Teodori), Vaglini, Carpino, Rotaru; Mangiaracina. All.: Teodori. Domenica prossima il campionato riposa, ma La Cella recupererà la gara contro il San Miniato, calcio d’inizio alle ore 15.

By