Tra calcio e sociale. Al “Gemignani” in campo i richiedenti asilo e una mista della Scintilla

PISA – Calcio e sociale saranno una cosa solo domani, giovedì 22 dicembre al campo sportivo “R. Gemignani” di Riglione Oratoio.

Un evento di inclusione sociale e antirazzista che prenderà il via alle ore 17.30 e vedrà protagonista in una gara amichevole gli amatori La Tinaia (squadra totalmente composta da profughi richiedenti asilo politico) e partecipanti per la prima volta al campionato amatori UISP contro i genitori, dirigenti e allenatori della SSD Scintilla per ribadire il concetto del “NO TO RACISM”. Ovviamente data la bella iniziativa, tutti gli sportivi pisani sono invitati a partecipare.

By