Cambiamenti in ambito sanitario? L’incontro per discuterne

Toscana – La sanità toscana ha subito miglioramenti dopo la legge del governo Rossi? Mercoledì 12 Aprile alle ore 17.30 presso la Libreria Tra le Righe l’incontro per discuterne.

L’incontro è organizzato dal progetto Rebeldia, Sindacato Generale di Base Pisa, Delegati e Lavoratori indipendenti Pisa , collettivo femminista Aqara.

I loro motivi sono: “oOni giorno incontriamo inefficienze, sprechi e tagli, chiusura di presidi sanitari e di ospedali, ci sono ormai territori dove la salute è a rischio come  l’Isola d’Elba o le località montane. La riduzione del budget destinato agli appalti aumenta i rischi per la nostra salute oltre a determinare il peggioramento delle condizioni retributive di tante lavoratrici. Allo stesso tempo l”assurda e costosa operazione finanziaria del project financing, una vera e propria legge truffa per favorire interessi privati con la costruzione di quattro nuovi ospedali “ad alta intensità di cura”. Vogliamo la verità sul buco da 440 milioni dell’Asl di Massa Carrara, che ha portato ad una sola condanna, quella dell’ex direttore amministrativo, ritenuto colpevole di aver sottratto, negli anni, circa un milione di euro. Ma il resto del buco?

Nell’occasione saranno presentati gli autori Daniele Rovai e Maria Salerno, il libro la Salute negata.La nuova sanità toscana dopo la riforma del governo Rossi.”

 

By