Camera di Commercio, 100mila euro alle imprese colpite dall’incendio per le operazioni di ripristino e bonifica

PISA – La Camera di Commercio di Pisa, di concerto con le Associazioni di categoria del territorio, mette a disposizione delle imprese danneggiate 100.000 euro per gli interventi di bonifica e ripristino.

Appena resomi conto della gravità della situazione – afferma il Presidente della Camera di Commercio di Pisa, Valter Tamburini – d’intesa con le Associazioni di categoria abbiamo deciso di stanziare subito 100mila euro per sostenere le imprese danneggiate dall’incendio. Nei prossimi giorni, sentiti anche i Comuni e gli enti competenti, definiremo le regole per accedere alle risorse, che saranno le più semplici e snelle possibili. Con questa iniziativa, affiancando le istituzioni presenti sul territorio e consapevoli che i danni sono ben più consistenti delle risorse a nostra disposizione, la Camera di Commercio vuole mostrare la sua vicinanza alle aziende in questo momento drammaticoSi ricorda, anche nella difficoltà del momento, di raccogliere documentazione fotografica e di conservare i documenti delle spese sostenute (fattura o altro idoneo documento fiscale pagato attraverso canali tracciabili) che saranno utili per accedere a qualsiasi tipo di sussidio potrà essere disposto. La Camera di Commercio avrà cura di informare tempestivamente le imprese danneggiate circa eventuali misure di indennizzo che ci auguriamo si renderanno presto disponibili da vari canali istituzionali. Mi preme, infine ma non per in ultimo, ringraziare i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile, i volontari e le Forze dell’Ordine, la Regione Toscana ed i Comuni interessati dall’evento per l’immenso lavoro che stanno svolgendo per salvaguardare le vite umane, le imprese ed il nostro meraviglioso territorio.”

By