Campionati Regionali di nuoto esordienti A, la Canottieri Arno nella top ten

PISA – È giunta al giro di boa, con le finali regionali invernali di Livorno, la stagione agonistica dei giovani nuotatori della squadra “Esordienti A” della Canottieri Arno, allenati da Debora Ramalli e Carmelo Casano.imageLa manifestazione, svoltasi nel corso del mese di marzo e riservata ai migliori 32 atleti di ogni specialità, ha nuovamente messo in luce gli atleti della società pisana, che ha aggiunto all’albo d’oro una preziosa medaglia di bronzo. La Canottieri Arno, una tra le poche società ai vertici regionali che può contare su un solo impianto, rispetto agli ultimi campionati regionali è riuscita a salire di alcuni posti nella graduatoria generale, facendo registrare un’ottima media punti e classificandosi al primo posto nella provincia di Pisa.

image

In luce si è messa, conquistando il terzo gradino del podio nei 400 stile tra le atlete nate nel 2003, e grazie al quarto posto nei 100 dorso e nei 200 misti, Anna Nieri. Buoni anche i piazzamenti da “top 6” di Giulia Burchielli, quinta nei 100 rana tra le nate nel 2003, di Elena Fuschi, quinta nei 50 stile libero, e di Valentina Ranzani, sesta nei 400 stile libero, entrambe di un anno più piccole; sesto posto, infine, per la staffetta 4×50 misti femmine. Riscontri cronometrici soddisfacenti sono arrivati anche dai maschi con Gabriele Galletti, quinto nei 100 farfalla tra i nati nel 2002, e con Samuele Romei nei 50 farfalla tra gli atleti di anno più grandi.

A contribuire alla ottima prestazione degli esordienti “A” della Canottieri Arno sono stati in realtà tutti i giovani atleti della squadra, ognuno dei quali ha conquistato punti determinati per la classifica finale. Questi i nomi dei partecipanti: Elisa Gallerini, Laura Batistoni, Luca Palandri, Andrea Santerini, Francesca Parenti, Sara Parentini, Enrico Feola, Francesco Cozza, Martina Ferraro, Livio Tognetti, Sofia Iannaccone, Sofia Giachetti, Martina Giannessi, Ginevra Perondi e Gino Gabriele Stella.

By