Campionato Primavera Tim. Inter-Pisa 8-1. Grandoni: “Per 35′ abbiamo tenuto botta all’Inter”

PISA – Il Pisa esce sconfitto nella sfida del campionato Primavera contro l’Inter di Stefano Vecchi. Un 8-1 troppo pesante per la formazione di mister Alessandro Grandoni che per una buona mezz’ora della prima frazione ha tenuto testa ai più quotati avversari, scesi sul terreno di Sesto San Giovanni per riscattare la sconfitta contro la Roma prima della sosta.

IL TABELLINO DEL MATCH

INTER-PISA 8-1

INTER: 1 Di Gregorio; 2 Gravillon, 5 Andreolli (46′ 14 Cagnano) , 3 Lombardoni; 7 Bakayoko, 8 Zonta (61′ 19 Bollini) 4 Carraro, 10 Danso, 6 Rivas; 9 Pinamonti, 11 Belkheir (78′ 16 Emmers). A disp. 12 Mangano, 13 Chiarion, 15 Minelli, 17 Putzolu, 18 N’Diaye, 20 Gaydu, 21 Dekic, 22 Butic, 23 Souare. All. Stefano Vecchi.

PISA: 1 Bruno; 2 Birindelli (66′ 13 Pietranera), 4 Balduini (60′ 15 Nencioni) 6 Salvi (46′ 14 Raffaeta) 3 Favale; 11 Bertoni, 5 Castellacci, 8 Grandoni; 10 D’Angina, 9 Micchi, 7 Lupoli. A disp. 12 Ametrano, 16 Gherlandoni, 17 Mastagni, 18 Baronti, 19 Fillanti, 20 Borgioli, 21 Nasini, 22 Adami, 23 Paladino. All. Alessandro Grandoni.

ARBITRO: Aristide Capraro (Ass. Colizzi e Guglielmi).

RETI: 3′ Carraro (I), 17′ Lupoli (P, rig.), 31′ Belkheir (I), 40′, 41′ e 49′ Pinamonti (I), 70′ Bollini (I), 81′ Emmers (I), 90′ Rivas (I). NOTE: Ammoniti 38′ Gravillon, 72′ Cagnano, 75′ Micchi. Recupero: pt 0′, st 2′

LE PAROLE DI MISTER GRANDONI. “Abbiamo tenuto botta per 30′-35′ ad una squadra che rispetto a noi secondo me fa un altro sport – ha detto il mister del Pisa Alessandro Grandoni – avendo caratteristiche fisiche, tecniche e agonistiche superiori. L’unico rammarico e aver preso due gol in trenta secondi alla fine del primo tempo. Quello che importa è che i ragazzi fini all’ultimo hanno sempre provato a giocare a calcio contro una squadra che se la giocherà fino alla fine per vincere il campionato. Questa sconfitta può farci bene se prendiamo gli insegnamenti giusti perché già da sabato affronteremo un altro grande squadra come il Genoa. Possiamo solo migliorare”.

I RISULTATI DELLA QUINTA GIORNATA. Bologna-Virtus Entella 1-3; Cagliari-Salernitana 2-1; Crotone-Roma. 0-2; Genoa-Atalanta 2-4; Novara-Frosinone 2-0; Palermo-Ternana 0-1; Inter-Pisa 8-1.

LA CLASSIFICA DEL GIRONE C. Atalanta punti 13; Roma, Entella, Inter 12; Bologna 10; Genoa, Cagliari 9; Crotone, Novara, Ternana 6; PISA 3; Palermo 2; Frosinone, Salernitans 0.

By