Campo Abetone, prosegue la riqualificazione. Seguirà il bando per assegnare la gestione

PISACampo Abetone, prosegue il progetto del Comune per la riqualificazione e la riapertura.

Nello scorse settimane sono finiti i lavori più impegnativi, quelli di messa in sicurezza con la rimozione dell’amianto che era presente sulle coperture, sostituito da pannelli sandwich con interposto materiale isolante del tipo poliuretano espanso. Il materiale impiegato non contiene o rilascia componenti pericolosi, al contrario del vecchio risalente a diversi decenni orsono. Inoltre è resistente alle alte temperature e agli agenti atmosferici, non viene aggredito da muffe e batteri, è leggero, sostenibile e di lunga durata. Alcune coperture esistenti relative ai locali tecnici o locali magazzino sono state recuperate con lavori di incapsulamento delle lastre in eternit, mediante l’applicazione di un prodotto specifico consolidante, che ne impedisce il deterioramento.

“Adesso è il turno della seconda parte dei lavori: intonaci, verifica degli impianti e interventi per omologare l’impianto alle richieste della Federazione. I lavori partiranno entro fine maggio – spiega l’assessore ai lavori pubblici Andrea Serfogli – Seguirà entro l’estate un bando per assegnare la gestione per consentire l’utilizzo dell’impianto con la prossima stagione calcistica”.

LE FOTO SOPRA SONO TRATTE DA FACEBOOK

By