Canale dei Navicelli, al via la convenzione per l’ampliamento

PISA – L’ampliamento del Canale dei Navicelli che collega la darsena pisana a quella livornese ha un valore strategico per il territorio: sia dal punto di vista dello sviluppo economico, perché consentirà il passaggio e la messa in acqua di grandi imbarcazioni, sia dal punto di vista della sicurezza ambientale e idraulica migliorando la circolazione delle acque – spiegano i consiglieri regionali Antonio Mazzeo, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni.

L’approvazione dello schema di convenzione è dunque una notizia da salutare positivamente perché dà il via al percorso che porterà alla progettazione e poi alla realizzazione dell’opera entro il 2021”.

“Con questo intervento – proseguono – Pisa sarà ancora più centrale nel nell’economia della costa e più in generale della regione. È la dimostrazione che la piena sinergia istituzionale costruita dal centrosinistra in questi anni, che ha visto impegnati sullo stesso fronte Comune, Regione e governo nazionale, ha consentito di portare sul territorio i risultati attesi da anni. Crediamo che questa sia anche la risposta migliore nei confronti di chi, invece, oggi si trova al governo nazionale e si candida a quello della città senza una strategia e una visione chiara sul tema dello sviluppo infrastrutturale. Il futuro di Pisa passa anche da qui e non è pensabile rimettere in discussione adesso scelte strategiche condivise negli anni e sulle quali, finalmente, sono state reperite le risorse sia a livello regionale sia a livello nazionale. Se questo dovesse accadere significherebbe, per Pisa, rischiare di isolarsi e perdere quel ruolo e quella centralità che invece merita di rafforzare”.

Loading Facebook Comments ...
By