Canottieri Arno, undici medaglie al 24esimo Festival dei Giovani di Ravenna

PISA – Prima tra le società toscane, la Canottieri Arno ha ottenuto un ottimo risultato al 24° Festival dei Giovani, il più importante appuntamento di canottaggio per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni che si è svolto tra il 5 e il 7 luglio scorsi a Ravenna.

Oltre a molti buoni piazzamenti, infatti, i giovani canottieri rossocrociati hanno portato a casa 2 bronzi, 8 argenti e un oro. In quattro, poi, tra cui una ragazza, hanno partecipato, in equipaggio con la squadra regionale, alle gare con barche lunghe, ovvero con il quattro di coppia e l’otto, conquistando un oro e un bronzo con i colori della Toscana. Una competizione, quella di Ravenna, in cui quello che viene valorizzato è il lavoro di squadra, la coesione e la preparazione dell’intero gruppo di atleti che le società presentano.

E quello proposto dalla Canottieri Arno ha permesso alla storica società pisana si piazzarsi ventesima su 127 presenti su scala nazionale e prima tra le toscane. Un risultato di cui andare fieri se si pensa ai numeri della competizione: con le 127 società, infatti, hanno partecipato 1492 atleti che si sono confrontati durante 287 gare sui 1000 e sui 1500 metri disputate nell’arco delle tre giornate.

La Canottieri Arno era presente con 20 atleti allenati da Yuri Dalla Valle e Pietro Pezzini e accompagnati dal consigliere Luigi Fabozzi.

SOTTO LA SQUADRA DELLA CANOTTIERI ARNO AL FESTIVAL DEI GIOVANI A RAVENNA

20130712-171915.jpg

By