Cantiere delle Due Torri. Dopo la segnalazione del Comune subito chiuso il varco alla recinzione

PISA – Il Comune scrive al Gruppo Bulgarella per lo stato del cantiere delle Due Torri. E il Gruppo risponde sollecitamente: chiuso il varco che si trova sul passaggio pedonale contiguo alla farmacia Minucci.

Sul ristagno delle acque dopo le piogge nell’area della fondazione degli edifici: “Provvederemo quanto prima. Abbiamo un sistema di pompe per togliere l’acqua ma, a volte, è danneggiato da chi entra abusivamente”.

Lettera del Comune al Gruppo Bulgarella. Da una verifica effettuata questa mattina (ndr giovedì 3 novembre) alle ore 12:30 circa abbiamo potuto constatare la presenza di un varco nella recinzione da cantiere che circonda il c.d. “Parco delle Torri” a Cisanello. Il varco si trova sul passaggio pedonale contiguo alla Farmacia Minucci. Durante la verifica sopra richiamata è stato inoltre possibile constatare la nuova formazione di un consistente bacino d’acqua nell’area di fondazione dei costruendi edifici. Come già in passato, siamo pertanto a richiedere un intervento urgente che ripristini le condizioni di sicurezza dell’area, sulla base di quanto già disposto con l’ordinanza sindacale n. 2/2016

Lettera di risposta del Gruppo Bulgarella al Comune. La presente per comunicare che abbiamo già ripristinato la recinzione che ci avete segnalato essere aperta. Ci permettiamo di fare presente che l’acqua presente all’interno delle fondazioni è quella relativa alle ultime piogge, la società proprietaria ha ottemperato a quanto previsto nella vostra ordinanza nei termini prescritti. Purtroppo sistematicamente il cantiere è soggetto a furti e danneggiamenti, più volte segnalati alle forze dell’ordine, che mettono fuori uso l’impianto automatico di sollevamento delle acque piovane. Come abbiamo più volte fatto, provvederemo quanto prima a sollevare l’acqua presente utilizzando impianti provvisori.

By