Capelli e Carillo in direzione Pisa

PISA – Mancano pochi giorni all’apertura ufficiale del calcio-mercato fissata per il 1 Luglio ed il Pisa è già da tempo molto attivo, avendo già presentato il primo acquisto ufficiale, l’attaccante Maikol Negro, mentre dovrebbe essere prossimo l’arrivo a Pisa di Luigi Carillo, promettente giovane difensore di proprietà del Pescara, che quest’anno ha giocato nell’Akragas.

di Maurizio Ficeli

Ma, fra i tanti nomi che potrebbero fare al caso del Pisa, ne è uscito uno in questi giorni con una certa insistenza ed è quello di Daniele Capelli, classe 1986, bergamasco doc, esperto ed arcigno difensore di scuola Atalanta, tanto da meritarsi l’appellativo di “Muro di Grumello”, derivato dal nome del paese dove abita, in provincia di Bergamo.

Come caratteristiche il suo ruolo ideale è quello di centrale, anche se in alternativa, può anche giocare come terzino destro.

Nel Cesena, società da cui si svincolera’il 30 Giugno prossimo e dove dal 2013 ad ora ha giocato un centinaio di gare ha avuto quest’anno un infortunio ad un ginocchio che lo ha tenuto fuori per un pò di tempo, ma quando è rientrato in squadra è stato un elemento determinante nell’economia del gioco della compagine romagnola.

Del resto, per lui parla un curriculum di tutto rispetto, che partendo dall’Atalanta, squadra della sua città, lo ha portato a militare in società prestigiose quali Arezzo, Reggina e Cesena appunto quindi per il Pisa sarebbe sicuramente un rinforzo di tutto rispetto:se son rose….fioriranno!

La foto di Capelli è tratta da Wikipedia

By