Capodanno a Pisa 2019. Dario Ballantini omaggia Lucio Dalla in Piazza dei Cavalieri con uno spettacolo gratuito

PISAPiazza dei Cavalieri e i lungarni sono la cornice scelta dall’Amministrazione comunale per i festeggiamenti del Capodanno 2019 a Pisa.

di Giovanni Manenti

L’intervista a Dario Ballantini

La piazza ospiterà un grande spettacolo di musica, performance artistica e divertimento con protagonista Dario Ballantini in “Da Balla a Dalla. Storia di un’imitazione vissuta”,che si esibirà sul palco a partire dalle 22 fino al momento del brindisi alle 24. Uno spettacolo per ricordare e portare un tributo speciale a Lucio Dalla, visto attraverso il racconto di vita vera di Dario Ballantini che, da giovanissimo fan imitatore e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e altrettante rappresentazioni da imitatore trasformista. Ballantini, in scena con i musicisti diretti da Francesco Benotti, racconta minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con una voce sorprendentemente fedele all’originale e trasformandosi “dal vivo” in lui, mentre scorrono le foto tratte dai sui disegni. L’ingresso alla piazza dei Cavalieri è libero e lo spettacolo è gratuito.

Contemporaneamente allo spettacolo di Ballantini, in Logge dei Banchi si potrà ballare con la musica Rememories ’90 e a partire dalle 24 lo spettacolo pirotecnico illuminerà i lungarni per augurare un buon 2020 a tutta la città. La musica proseguirà in contemporanea in piazza dei Cavalieri e in Logge dei Banchi fino alle 01.30. Questa l’offerta di qualità proposta dal Comune a pisani, turisti e ospiti che sceglieranno di trascorrere la notte di San Silvestro nel centro storico di Pisa.

“Per me è un atto di amore verso Lucio Dalla – afferma Dario Ballantini – che con il mio spettacolo ne ripercorro le tappe della carriera e ci tengo molto a farlo a Pisa perché so che nel 2006 Dalla tenne proprio a Pisa una lezione alla Scuola Normale superiore sul tema della cognizione del tempo”.

“Voglio sottolineare come attendere l’anno che verrà in una città come Pisa sia per un turista un privilegio unico visto che dai dati Istat la nostra città è una delle più visitate di Italia – afferma Paolo Pesciatini Assessore al Turismo – ragion per cui abbiamo pensato di organizzare due eventi, uno per la parte di Mezzogiorno sotto le Logge di Banchi e l’altro a Tramontana in Piazza dei Cavalieri per poi festeggiare tutti assieme il nuovo anno con lo spettacolo pirotecnico sul Ponte di Mezzo alle ore 24”.

“Il nostro compito sarà quello di consentire lo svolgimento dell’evento in massima sicurezza garantendo altresì ai cittadini il minor disagio possibile, con il traffico bloccato sui Lungarni dalle ore 20,30 mentre c’è una deroga per quel che riguarda la somministrazione delle bevande alcoliche rispetto al regolamento vigente e pertanto l’invito è quello di pensare a divertirsi senza creare problemi di sorta per chiunque, avendo garantito un servizio di Pronto Soccorso con la presenza di tre ambulanze ed un medico in caso di eventuali situazioni che ne dovessero richiedere l’intervento”.

Il programma della serata

Pisa, Piazza dei Cavalieri – ore 22.00

Dario Ballantini in “Da Balla a Dalla. Storia di un’imitazione vissuta”

Progetto di Massimo Licinio

Scritto a cantato da Dario Ballantini

Ingresso libero e gratuito

Pisa, Piazza dei Cavalieri – ore 24.00

Brindisi di Buon Anno

Pisa, Piazza dei Cavalieri – dalle ore 00.05 alle ore 01.30

Musica di intrattenimento

Pisa, Logge di Banchi – dalle ore 22:30 alle ore 01:30

Disco Music Rememories ‘90

Pisa, Ponte di Mezzo – ore 24:00

Spettacolo Pirotecnico

By