Carabinieri al lavoro nel week-end: tre arresti

PISA – Domenica 7 aprile, i Carabinieri di Marina di Pisa hanno arrestato un ragazzo tunisino di 21 anni, già condannato dal Tribunale per minori di Firenze, per rapina e lesioni personali e per porto d’armi di oggetti atti ad offendere.

Il ragazzo si trova adesso nel carcere di Pisa.

Ma gli arresti non si sono fermati nella provincia, e altri due sono finiti in manette durante la notte: si tratta di un tunisino di 27 anni e un senegalese di 18, fermati dai Carabinieri di Pisa. I due stavano spacciando hashish in Piazzetta Vallerini. Dopo la perquisizione sono stati trovati in possesso di 2,5 grammi di cocaina e più di 5 grammi di hashish.

Gli arrestati sono stati trattenuti al comando provinciale, in attesa del processo per direttissima.

By