Carabinieri, blitz e sei arresti in città

PISA – I Carabinieri di Pisa hanno arrestato quattro spacciatori che rifornivano i tossicodipendenti del centro storico. In manette sono finiti tre tunisini e una polacca.

I primi tre arrestati sono stati due fratelli nordafricani e la fidanzata polacca di uno di loro: li hanno fermati dopo un’irruzione nel loro appartamento utilizzato come base per lo spaccio. All’interno sono state trovate 26 dosi di cocaina. Il quarto spacciatore invece è stato preso nella zona della stazione ferroviaria con addosso otto grammi di eroina. Gli arresti sono stati compiuti nell’ambito delle attività antidroga rinforzate negli ultimi mesi. Attività anche dei carabinieri di Pontedera e Cascina che hanno arrestato un uomo di Ponsacco e uno di Cascina in esecuzione di altrettante ordinanze di custodia cautelare, accusati di furto.

You may also like

By