Carismi, nei prossimi giorni incontro Regione-banca

PISA – Incontro, nei prossimi giorni, tra Regione e i rappresentanti del Cda della Cassa di Risparmio di San Miniato (Carismi) per discutere delle prospettive di rafforzamento dell’istituto. Lo ha annunciato il consigliere del presidente Enrico Rossi per il lavoro, Gianfranco Simoncini, che a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze ha incontrato le organizzazioni sindacali del settore bancario.

All’incontro hanno partecipato anche i sindaci di San Miniato, Vittorio Gabbanini, e di Santa Croce sull’Arno, Giulia Deidda.

L’incontro di stamani richiesto dai sindacati, come ha spiegato Simoncini, è servito per aprire un tavolo di discussione circa le prospettive di consolidamento dell’istituto, dopo il blocco della trattativa con il fondo Pve Capital, e le preoccupazioni sindacali per una banca che, oltre a contare oltre 600 dipendenti, rappresenta, come hanno sottolineato anche i rappresentanti istituzionali locali e regionali, uno dei punti riferimento per l’economia del territorio.

Il consigliere del presidente Rossi, oltre a ribadire il valore che la giunta regionale attribuisce all’istituto non solo per il territorio pisano ma per tutta la Toscana, ha spiegato che l’incontro tra Regione e dirigenza della banca servirà per cercare di comprendere le iniziative che questa ha intenzione di portare avanti per il superamento delle difficoltà ed il rilancio. I rappresentanti dei sindacati hanno quindi chiesto che dopo questo incontro ne possa seguire un altro che li veda coinvolti insieme a banca ed istituzioni. Su questo Simoncini si è riservato di sentire la disponibilità della banca.

By