Caritas di Pisa propone il servizio civile ai giovani tra i 18 e i 28 anni

PISA – Un anno accanto ai più poveri della città, famiglie e singoli messe in ginocchio dalla crisi e che si rivolgono quotidianamente al Centro d’Ascolto di via delle Sette Volte.

Seguiti costantemente dall’equipe dei formatori e dagli operatori sociali. E’ la proposta di servizio civile della Caritas Diocesana di Pisa rivolta a giovani fra i 18 e i 28 anni (compiuti al momento della presentazione della domanda), inclusi i cittadini stranieri: cinque giorni la settimana di servizio accanto agli ultimi e agli esclusi per un totale di 1.400 ore in dodici mesi e un compenso statale di 433,80 euro al mese.

Sei i posti disponibili. Per presentare la domanda e proporre la propria candidatura c’è tempo fino alle 14 di giovedi 30 giugno. La modulistica da utilizzare e ulteriori approfondimenti sono sul sito www.caritaspisa.it. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Servizio Civile della Caritas Diocesana di Pisa. Tel. 050.560952; 348.2473828. Mail: serviziocivile@caritaspisa.it.

By