Carlo Battini: “Menichini con noi anche l’anno prossimo. Lucchesi? Vedremo”.

PISA – Breve ma interessante intervista rilasciata dal patron nerazzurro Carlo Battini al portale tuttolegapro.com: si parla della prossima sfida con il Lecce e del futuro prossimo di squadra e società. Strada tracciata con Menichini in panchina, resta il dilemma su Lucchesi.


“Siamo pronti per una grande partita contro il Lecce. Una sorta di finale Playoff anticipata”. Esordisce così il presidente del Pisa Carlo Battini a TuttoLegaPro.com. Il patron nerazzurro ha smorzato le voci di mercato, raccontando la verità sul futuro della conduzione tecnica della squadra.

L’arrivo di Menichini ha ridato entusiasmo al gruppo dopo la parentesi Cozza non brillantissima…

“Esatto. Le cose sono migliorate e a tal proposito vorrei precisare una cosa: Menichini ha già il contratto per l’anno prossimo e sarà il nostro allenatore anche nella prossima stagione. Voglio dire basta a voci inventate di futuri tecnici al Pisa e a mister che fanno circolare il loro nome al fianco del nostro club. Non c’è nulla di vero”.

Per il ruolo di diesse invece?

“Lucchesi è in scadenza il 30 giugno”.

Resterà?

“Vedremo…”.

Un “vedremo” che lascia aperte molte strade, dalla conferma, al ribaltone. Contestualmente, il Direttore Generale nerazzurro a tuttomercatoweb ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

 A precisa domanda su come sta andando l’esperienza sotto la Torre:

“Pensavo meglio, abbiamo fatto i play off  l’anno scorso, abbiamo perso la finale, li rifaremo quest’anno, speravo in un progetto più aggressivo, abbiamo fatto i salti mortali, sinceramente viste le potenzialità, poteva andare meglio”.

Si nota una critica nemmeno troppo velata verso un progetto partito con il freno a mani tirato, che non ha visto investimenti su giocatori di proprietà, se non per poche eccezioni, ma ha visto nascere una squadra incentrati su prestiti di giovani provenienti dai vivai società di categoria superiore, anche e soprattutto per riscuotere i contributi della Lega.

 Forse, opinione di chi scrive, senza sapere nemmeno come finirà questo travagliato campionato, sarebbe stato meglio procrastinare i discorsi sul futuro a quando le bocce saranno ferme e sapremo quale sarà la situazione e la categoria del Pisa. Esiste una remota possibilità che i nerazzurri possano raggiungere la promozione, nonostante ci siano squadre nettamente più forti in lotta, sarebbe opportuno cercare di giocarsela al meglio ed al massimo, pensando al presente.

Carlo Battini con il Mister Leonardo Manichini (foto pisanews)
Carlo Battini con il Mister Leonardo Manichini (foto pisanews)
By