Carlo Battini: “Pagliari resta al Pisa. Stiamo guardando al mercato degli svincolati per aiutare il mister a rinforzare la squadra”

PISA – Dopo le dichiarazioniapparse sulla stampa torna a parlare il presidente nerazzurro Carlo Battini in merito alla vicenda che riguarda mister Dino Pagliari. Era atteso per oggi un incontro tra i due ma sembra che tutto sia ormai spostato a domani alla ripresa degli allenamenti. Sentiamo le parole del presidente nerazzurro.

Presidente, torniamo a quello che è’ accaduto sabato in sala stampa…

“Quello che è’ accaduto sabato dopo la partita e’ una tempesta in un bicchier d’acqua. Sono convinto che riusciremo a ricucire. Pagliari e’ un uomo di calcio, se vorrà venire a chiarire la situazione io l’aspetto e chiariremo il tutto, anche se come ho detto dopo la partita sarebbe stato meglio che questa situazione si fosse risolta all’interno e non davanti alla stampa”.

Pagliari rimane l’allenatore del Pisa?

“Ribadisco che io non esonerero’ nessuno. Non ci sono i crismi per un esonero. Ma stiamo scherzando? Siamo secondi in classifica e stiamo vivendo un bel momento. Mi domando cosa sarebbe successo se fossimo a meta classifica. Il Pisa penso non abbia avuto a livello di serie C una squadra così forte. E’ un peccato rovinare un momento così per una cosa che ripeto e’ una “tempesta in un bicchier d’acqua”. Non vedo altri allenatori che possano guidare questa squadra”.

Non esistono problemi tra voi e Pagliari?

“La società ha sempre seguito la linea del mister, lo abbiamo seguito e assecondato. Non esistono e ci tengo a sottolinearlo problemi tra Pagliari e il sottoscritto e Pagliari e Lucchesi. In questi giorni fra l’altro avevamo anche avuto un incontro per vedere di risolvere il problema della rosa corta. Il mister ci aveva suggerito un nome di uno svincolato con cui siamo in contatto e che e’ disposto a venire a giocare. Questo testimonia la nostra coesione nelle idee che abbiamo di lavorare assieme al mister, che sta facendo un ottimo lavoro con la squadra che lo segue in tutto e per tutto nelle sue richieste”.

Il giocatore risponde al nome di Tommaso Morosini?

“Potrebbe essere lui il giocatore che ci interessa. Vedremo”. Sono arrivate anche le dimissioni di Cataldo Graci…

“Dispiace delle sue dimissioni, ma come ho detto sabato se le persone non stanno bene con noi nessuno le vuol trattenere. E’ una loro decisione”.

Oggi incontrerà Pagliari?

“Non lo so. Oggi lui gode come giusto che sia del giorno di riposo. Se vuole chiarire mi chiamerà’ o altrimenti ci vedremo domani al campo alla ripresa degli allenamenti”.

20131118-131045.jpg

By